Benvenuto

In questo sito presento al ricercatore attento un approccio del tutto intuitivo e semplice all’auto-indagine. Si tratta di un rivolgersi in se stessi che trascende ogni forma precostituita e preconcetta di ricerca spirituale e che non abbisogna di particolari conoscenze e sensibilità, e nemmeno di spiccate facoltà (normali o paranormali).

Questo metodo si basa sull’approfondimento di una semplice constatazione, ossia quella che qualsiasi cosa per poter esistere deve essere unica, proprio perché lo è, all’origine di tutto, la stessa coscienza. Molto semplicemente ci si concentra su ciò che è il comune denominatore di ogni possibile esistenza, di qualsiasi forma di espressione ed individuazione, e perciò anche di ogni cosiddetta “via spirituale”, ovvero ci si dona all’Unicità che tutto contiene e definisce.

Nello specifico e molto sinteticamente il mio consiglio è quello di indirizzare e lasciare la propria attenzione, con la meditazione, la preghiera, la richiesta, ma anche con la veglia consapevole, nello scoprire quella segreta ed invisibile “placenta” che genera, contiene, nutre, e definisce le cose, mantenendone anche l’unità tra loro, proprio come lo sono le singole forme nell’unico tutto, l’attimo tra tutti i momenti, le diverse esperienze in tutta la conoscenza, quell’io-sono nella totalità del suo essere.

Così facendo innescheremo nel conscio un processo della consapevolezza senza contaminazioni di sorta che ha il potere di realizzare l’unicità dell’unicità stessa, ossia il ridestarsi del conscio nella Coscienza dell’unico Sé.

Unicità è sinonimo di Coscienza dell’Unico.           continua a leggere

 cropped-slide_logo_ac-copia-copia.jpg Copyright 2007 – 2018 Andrea Casari tutti i diritti riservati